Intro

Storia

Il consiglio


S t o r i a    e    s v i l u p p o

Nata nel 1990, la Fondazione Forberg vuole essere il proseguimento dell'attività decennale di promozione culturale e mecenatismo svolta da Kurt e Elisabeth Forberg, genitori del fondatore. Kurt Forberg, discendente di una famiglia di artisti di Düsseldorf, nel dopoguerra si è impegnato in prima persona nella ricostruzione del panorama culturale della Renania settentrionale-Vestfalia sostenuto dalla moglie Elisabeth, la quale ha dato il suo appoggio anche a numerosi progetti nazionali e internazionali di assistenza a bambini in difficoltà e a bambini senza genitori. Il loro impegno, protrattosi anche dopo il trasferimento in Svizzera all'inizio degli anni sessanta, è sfociato in una serie di contatti intensi con personaggi autorevoli del mondo culturale svizzero. È questo lo spirito che indusse Kurt e Elisabeth Forberg a chiedere al figlio Mathias di proseguire questa tradizione anche dopo la loro morte destinando una parte del patrimonio di famiglia a scopi sociali e culturali. Fu così creata la Fondazione Elisabeth Forberg che sostiene, in base ai suoi statuti, artiste e artisti in difficoltà nonché progetti destinati ai bambini.